La lobotomia è ...

salute

Violazione di alcune funzioni e comportamenti del cervelloè una conseguenza del danno alla corteccia cerebrale. Le singole parti del cervello sono responsabili di determinate azioni. Dopo aver accertato quale tipo di disturbo è sorto, è facile riconoscere il sito e l'entità della lesione. Ad esempio, i lobi frontali della corteccia cerebrale sono responsabili della motilità dei movimenti e dell'espressività delle espressioni facciali e dei gesti.

Lobotomia è
La lobotomia è un intervento chirurgico nella corteccia cerebrale, precedentemente utilizzato in psichiatria. Fondamentalmente, è stata fatta ricorso a tale operazione per il trattamento della schizofrenia e delle condizioni depressive.

La metodologia è stata sviluppata negli anni '40. Il principio principale della lobotomia è la divisione delle connessioni neurali tra il centro inferiore del cervello e i lobi frontali tagliandoli. Inizialmente, un tale trattamento della schizofrenia - lobotomia - le conseguenze furono estremamente deludenti, poiché i pazienti con ritardo mentale persero l'ultima opportunità per un'esistenza ragionevole.

La lobotomia è un intervento chirurgico che distrugge i tessuti duri del cervello, che sono assolutamente sani. Questa operazione non porta sollievo al paziente, non migliora le sue condizioni fisiche.

Effetti della lobotomia
Il portoghese Egash Moniz ha sviluppato un metodo di lobotomianel 1935. È diventata la psicochirurgia più popolare. Ma per promuovere la lobotomia c'era l'americano Walter J. Freeman, era questo psichiatra che divenne famoso. Eseguendo la sua prima operazione, usò l'elettroshock invece dell'anestesia. Puntando l'estremità più stretta del coltello, progettata per spaccare il ghiaccio, sulla regione ossea della cavità oculare, la guidò nel cervello con una mazza chirurgica. Quindi le fibre del lobo frontale del cervello sono state tagliate dal manico del coltello. Dopo tale operazione, i processi divennero irreversibili. Più tardi Freeman ha dichiarato che la lobotomia è un'operazione, il cui risultato porta il paziente in uno stato di zombi. La quarta parte dei pazienti che hanno subito una lobotomia è diventata invalida, una pietosa somiglianza con gli animali domestici.

Il numero di transazioni effettuate dal 1946anno po1949 aumentato di dieci volte. Il numero di interventi chirurgici effettuati sotto il controllo di Freeman e personalmente li condusse - circa 3500. In viaggio attraverso l'America sul suo furgone, che è stato denominato "lobotomobil", ha suggerito un intervento chirurgico come una cura miracolosa, messa in scena di questa presentazione teatrale con un invito al pubblico. Tali visite da parte dei media chiamata "Operazione" rompighiaccio ""

Parti del cervello

Per ridurre la spesa di fondi dal bilancio peril contenuto dei pazienti ospedali psichiatrici Psychiatric Society insistito per andare alla lobotomia. Ad esempio, nel Delaware testa un ospedale sotto l'influenza di questa propaganda stava andando a ridurre del 60 per cento il numero di pazienti, e il risparmio per lo Stato 351 migliaia. Dollari, andare fino in fondo per la lobotomia.

Ma la stessa lobotomia è un trattamento barbaromalati mentali con gravi interferenze nella corteccia cerebrale. Con frivole malattie mentali, dopo aver trasferito la lobotomia, il paziente ha acquisito una malattia che non era suscettibile di ulteriori trattamenti. Possiamo dire semplicemente: sui malati di mente si fanno esperimenti terribili.

Commenti (0)
Aggiungi un commento